Recensione ASUS VG279QM

Ciao a tutti,

oggi parliamo di un monitor che sta spopolando tra i simmer …. la ASUS TUF GAMING VG279QM.

Questo ASUS VG279QM è un monitor che ASUS ha presentato alla fine del 2019 ed è disponibile dai primi mesi del 2020 . Il monitor è uno tra i più veloci nel mercato , come tempo di risposta …. solamente 1 MS!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Inoltre possiede tantissime altre caratteristiche , che come vedremo piu’ avanti portano questo gioiello ad eesere inserito ai primo posti della nostra personale classifica dei migliori monitor mai provati!

Il TUF GAMING VG279QM ci è arrivato a casa nel solito imballo ASUS, con dentro cavo di alimentazione, manualistica e driver. Il livello del package è il solito standard al quale ASUS ci ha gia’ abituati!

Ora passiamo alle caratteristiche del monitor stesso. ASUS ha cercato di creare un monitor che pur rimaendo nella fascia medio alta come caratteristiche e funzionalità,  riesce a rientrare nella fascia media come prezzo !

Con qualche compromesso ASUS ha creato un vero e proprio monitor da campioni!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Supporto al FULL HD(1920×1080),  refresh 288 MHZ (standard refresh 240 MHZ ma con l ultima opzione di overclock si riesce ad arrivare a 288 MHZ).

Inoltre ASUS ha deciso di adottare la tecnologia ELMB SYNC che permette di usare un algoritmo avanzatissimo di Motion Blur reduction con accoppiata la funzionalità di VRR (Variable refresh rate ADAPTIVE SYNC) che permette la sincronizzazione bidirezionale dei frame con le schede video Nvidia Scheda=>monitor / Monitor=>Scheda .

Questa è la tecnologia di punta ad oggi , ogni produttore di monitor sta piano piano introducendo questi tipi di algoritmi ma ASUS a nostro avviso ad oggi ha la migliore soluzione in commercio . Oltre a questo possiamo dire che il pannello ASUS è un IPS e ha una risposta di 1 MS  e ha il supporto all HDR certificato DisplayHDR400 .

 

Parlando proprio della funzionalità HDR . possiamo dire che la luminosità di 400 nits e la saturazione dei colori è ottimale e garantisce una visione da paura sul nostro Lockheed Martin Prepar3d v5 .

Analizzando questo prodotto rimando nel nostro campo di simulazione di volo, possiamo dire che ad oggi non esiste un monitor che garantisce una brillantezza di colori cosi’ elevata. Gli scenari sembrano reali e spesso non si riesce a distinguere se siamo su un simulatore e se stiamo vedendo un video ad alta risoluzione . Questo per i simmer è molto importante , forse ancora piu’ che la risoluzione stessa.

Infatti unica pecca che possiamo trovare al monitor è proprio la limitazione della risoluzione a 1920 x 1080 . Ma detto sinceramente per i simulatori che abbiamo oggi è gia’ più che sufficiente visto che per usare i simulatori con le texture a 4K o hai un PC della NASA oppure ottieni 15-20 FPS , molto pochi per una corretta manovrabilità anche per un aereo di linea .

Quindi a mio avviso meglio avere un monitor veloce con refresh elevato e l’ eliminazione del ghosting e del tearing (ELMB SYNC feature)  ma con una risoluzione fullhd piuttosto che monitor molto più lenti senza HDR ma che abilitino le texture in 4K.

Detto questo, passiamo all’ ergonomia e alla connettività .

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ergonomicamente il monitor è veramente molto bello da vedere con pulsanti laterali per la sua configurazione .

La sua base di supporto e il perno nel retro del monitor garantiscono la possibilita’ di ruotare di 180 gradi il monitor e permettono anche l inclinazione di 38 gradi . La sua regolazione in altezza , molto semplice da ottenere, arriva fino a 130 MM di escursione . Insomma di piu’ non potevamo volere da un monitor per il nostro simulatore!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi piu’ che mai, con l’ arrivo del prossimo Flight Simulator di ASOBO e dell’ appena uscita v5 di Prepar3d , abbiamo necessità di un monitor da gaming che permetta una risposta bassa , un refresh altissimo con il supporto all’ HDR non solo per i motivi descritti in precedenza ma anche per l’ eventuale supporto alla VR .Questo supporto è gia’ presente in Prepar3d v5 (sia per Steam sia per Oculus) e arriverà anche in un secondo tempo (dopo l’uscita ufficiale) sul futuro Microsoft Flight Simulator .

Questo porta il monitor ASUS VG279QM ad essere il miglior monitor in circolazione che un simmer non puo’ far mancare sulla propria scrivania!

Ultima cosa da dire è sulla connettività … la ASUS VG279QM offre 3 supporti all entrata video HDMI (2x), DP PORT (1x), il supporto alle cuffie . Cosa si vorrebbe di piu’ ?

Potete trovarla nei migliori negozi italiani e su amazon qui

A cura di Merlo Fabio

 

 

0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x