Microsoft Flight Simulator XBOX Series X – Recensione tecnica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Finalmente parliamo di Microsoft Flight Simulator versione XBOX Series X|S . Purtroppo abbiamo dovuto attendere l uscita ufficiale del titolo nel gamepass per poterne parlare, ma alla fine ci siamo arrivati !

Microsoft Flight Simulator per XBOX Series X|S è il primo capitolo della saga che sbarca su console . ASOBO e Microsoft dopo il lancio dello scorso anno e dopo aver vinto numerosi premi della critica si sono dedicati con cuore e anima nello sviluppo della versione per console.

Gia’ con le precedenti versioni di Microsoft Flight Simulator si parlava di una conversione su console . Ricordo gia’ all’epoca le discussioni con i membri dell’ ACES studio (la vecchia divisione microsoft che si occupava di Flight Simulator).

Ho avuto l’ onore di parlare con tanti ex sviluppatori degli ACES studio nei decenni passati e tutti concordavano sul fatto che prima o poi si sarebbe fatta una conversione del titolo …. perche ricordiamo che Microsoft Flight Simulator non è solo per Geek legari al mondo dell aviazione…. Microsoft Flight Simulator ha tantissime sfaccettature che possono portare anche i ragazzini o gli adulti casual gamer ad appassionarsi a questo magico mondo .

ASOBO e Microsoft hanno portato il franchise ad un livello che ad oggi nessun gioco riesce a raggiungere … l’ uso del Cloud , l’ uso della AI , la grafica pazzesca … la fotogrammetria e tanto altro .

Tutto questo dalla scorsa settimana è fruibile anche su XBOX SERIES X|S .Ora entriamo nel dettaglio del titolo provato su XBOX SERIES X .

Il simulatore richiede circa 90 GB di spazio su console . Questo numero pero’ puo essere fuorviante perchè il titolo installa anche il mondo OFFLINE . Quindi un giocatore puo’ scegliere se usare lo streaming delle texture da Cloud e la fotogrammetria oppure volare usando meno banda e volare utilizzando le texture e le mesh della modalità OFFLINE. Ovviamente la differenza è abissale . Con tutta la buona volontà Microsoft e ASOBO non potevano mettere nell HD della console Petabyte di dati… quindi hanno comunque inserito una sorta di mondo virtuale locale (come nei vecchi capitoli della saga) . Se un utente vuole volare solo Online puo’ tranquillamente disinstallare l OFFLINE Pack e quindi puo’ recuperare circa 40 GB di spazio.

Come ormai tutti ormai sanno , Microsoft Flight Simulator XBOX è la versione speculare del Microsoft Flight Simulator che abbiamo su PC. I branch di sviluppo dei due titoli sono separati ma convergono nei contenuti (Il SimUpdate 5 e la versione XBOX di MSFS sono allineate come texture, fotogrammetria , aeromobili ufficiali e features) .

Ovviamente pero’ nonostante tutto differenze tra le due versioni sono tante , anche se non nei contenuti .

Differenziandoci un po’ da tutte le review presenti su internet noi di Simflight abbiamo deciso di dare un taglio piu’ tecnico e parlare della tecnologia che sta dietro al titolo .

Nella versione di Microsoft Flight Simulator XBOX Series X|S , ASOBO ha introdotto l’uso delle DirectX 12 . Questo porta con se’ l’ utilizzo della nuova versione dello Shader Engine che permette una maggiore flessibilità e una migliore resa delle ombre e dei colori . Mentre nel SimUpdate 5 per PC , che come abbiamo gia’ detto è identico in contenuti e features , abbiamo ancora il rendering engine DirectX 11.

Ovviamente nelle console Microsoft , non essendoci un hardware potente come un high end PC , i ragazzi di ASOBO hanno dovuto limitare gli FPS a 30 . E come risoluzione su XBOX Series X siamo a 4K NATIVI e su XBOX Series X a 1080 p. Molti potrebbero storcere il naso sul blocco a 30 FPS , pero’ fidatevi che per molti PC mid low end è ancora oggi una chimera. Con 30 FPS si riesce tranquillamente ad avere un buon feeling con la cloche e si riesce ad effettuare comodamente e senza stutter anche un atterraggio non di precisione .

Un altra differenza tra le versioni PC e XBOX è nell algoritmo che calcola il Level of detail (LOD) . Questo in un simulatore è molto importante, perche il LOD permette o meno agli oggetti di essere visibili a maggiore / minore distanza . Quindi piu’ è alto il LOD e piu’ distintamente vedremo oggetti all ‘ orizzonte (come case, strade alberi e grattacieli). In questo ASOBO ha dovuto dare un taglio rispetto alla versione PC, visto che come dicevamo in precedenza XBOX Series X|S hanno potenza da vendere , ma niente di paragonabile ad un extreme high end PC . Da qui la scelta di ridurre il LOD . Diciamo pero’ che questa riduzione porta con se’ pochi svantaggi , soprattutto su Series X . Ad occhio nudo quasi non ci si accorge della differenza rispetto al PC .

Direi che con il LOD finiamo qui l’ elenco di differenze tra la versione PC e la versione XBOX .Detto questo possiamo tranquillamente affermare che Microsoft Flight Simulator su XBOX Series X è un capolavoro ! Cosi come lo è per PC. A mio avviso , bloccare i granitici 30 FPS sul titolo è stata una scelta azzeccata . Volare su PC o su XBOX praticamente non ha differenze …. Zero jitter e Zero Stutter su XBOX Seires X e su PC . Questo pero’ è dovuto anche a tutte le ottimizzazioni del Service Update V che sono state applicate ad entrambi i branch di sviluppo (XBOX E PC) . Il Service Update V porta il raddoppio delle performance di gioco e l’ eliminazione di fastidiosissimi stutter e jitter .

Questo lavoro di performance per il Service Update V (e quindi anche per la versione XBOX del titolo) è iniziato da mesi presso gli Studi ASOBO . Questo ha portato ad una modifica dell’ instancing degli oggetti grafici . Infatti ora le case, gli alberi e tutti gli oggetti che fanno parte del mondo sono renderizzati onthefly al momento che si visualizzano veramente (e quindi quando la camera punta verso di loro e il pilota realmente li sta guardando ) . In precedenza tutti gli oggetti venivano renderizzati (OFFScreen rendering) anche se il pilota non li stava visualizzando nel suo schermo e questo protava ad un degradamento delle performance veramente importante . Pensate che sul mio PC High End Powered by ASUS e AMD sono passato da un 30 FPS a 60 FPS , proprio grazie al Service Update V.

Insomma Microsoft Flight Simulator per XBOX è un titolo solido, ben sviluppato e in grado di stare al passo con la controparte PC. Penso che ogni persona abbia una XBOX Series X e S debba averlo in libreria e chi non ha ancora una Series X|S debba comprarla per volare nel blu dipinto di blu …..

Come dicevamo contenuti e features sono identiche tra versione XBOX e PC. Il Service Update V PC e la versione XBOX hanno portato con se’ nuove features veramente utili. Ad esempio tra le piu’ apprezzate abbiamo:  il LandAnywhere , grazie al quale è possibile atterrare su tutti i tipi di terreno e sull ‘ acqua grazie agli Sci che si possono montare sui modelli di default  e il FlightAssistant che permette di godersi il paesaggio , lasciando il duro compito di pilotare il velivolo all AI di ASOBO . Questo lascia al pilota virtuale la scelta dell aeroporto di destinazione o del POI di interesse . In questo modo se lasciamo il controllo all AI fara’ il taxi , il takeoff e volendo potra’ portarci sul Punto di interesse stabilito (ad esempio la tour Eiffel ) e girarci intorno … facendoci godere del paesaggio  mozzafiato .

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ovviamente il Marketplace su Flight Simulator XBOX version è piu’ limitato rispetto alla controparte PC. Non tutti gli addon sono compatibili (ad esempio l A320 FBW) . Questo perche’ aerei complessi necessitano di una potenza di calcolo elevata . Personalmente pero’ penso che Microsoft e i ragazzi di ASOBO presto avranno una soluzione e potremmo goderci in pieno di tutto il catalogo di addon che abbiamo sulla versione PC .

Ultima nota sugli addon 3rd party . Purtroppo per via delle policy di sicurezza di XBOX , non è possibile avere addon esterni che si collegano alla console . L SDK di Microsoft purtroppo non riesce ad aprire una connessione TCP verso l esterno e quindi tutti gli addon che potrebbero essere lanciati su un PC sulla stessa rete e collegati all XBOX stessa non possono funzionare. Anche per questo spero ASOBO trovi una soluzione .

Voto 10/10

A cura di Merlo Fabio

 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x